Crostatine alle mele con crema frangipane (senza lattosio)

tortine frangipane alle mele senza lattosio

Quest’anno il raccolto di mele del mio frutteto è stato particolarmente abbondante pertanto prevedo un inverno coccoloso a base di torte, tortine, biscottini, muffin preparati con questo frutto straordinario dalle mille virtù. Le mie meline sono una diversa dalle altre, qualcuna più grande ma in generale molto più piccole di quelle che siamo abituati a vedere al supermercato, qualcuna è bitorzoluta, qualche altra sbilenca ma hanno un sapore straordinario ed assolutamente non paragonabile a quelle che troneggiano, lucide e prive di imperfezioni, nei banchi della grande distribuzione.

le mie meline

le mie meline

Se spulciate nel blog alla ricerca di una classica torta di mele non la troverete perché, ahimè, finendo sempre per sperimentare non ho forse mai pensato di regalarvi la ricetta più scontata che ci sia, che è senza alcun dubbio la regina delle torte da credenza. Cercherò in qualche modo di rimediare!

Per oggi dovrete accontentarvi di questa golosissima variante con crema frangipane che ho visto nel blog di Monica Fotocibiamo e che ho scelto in quanto senza lattosio. Ho accettato il consiglio di Monica di evitare la cottura della frolla in bianco per aggiungere quindi successivamente la crema frangipane e le mele, pertanto ho assemblato le mie crostatine tutte in una volta. Nella ricetta sotto ho leggermente ridotto la quantità di zucchero della crema frangipane perché a me è sembrata leggermente troppo dolce.

Se avete delle meline a disposizione provatele perché sono meravigliose!

Se avete voglia di sperimentare con le mele vi segnalo altre ricettine presenti nel blog:

crostatine alle mele con crema frangipane

crostatine alle mele con crema frangipane

CROSTATINE ALLE MELE CON CREMA FRANGIPANE (per 8 crostatine oppure una crostata da cm 28)

per la frolla:

  • 300 g farina 00
  • 100 g farina riso
  • 2 uova
  • 128 gr olio extravergine di oliva
  • 32 gr acqua
  • 160 gr zucchero di canna (passato nel mixer per renderlo più fine)
  • buccia grattugiata limone
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di bicarbonato

per la crema frangipane all’olio:

  • 160 gr olio extravergine di oliva
  • 40 gr acqua
  • 185 gr zucchero di canna
  • 200 gr mandorle
  • 30 gr maizena
  • 2 uova

per la copertura:

  • mele renette q.b. (3 per le mie crostatine)
  • confettura di albicocche senza zucchero q.b.

Per la frolla.

In una ciotola versiamo le farine. Uniamo lo zucchero di canna, la buccia di limone, un pizzico di sale e l’albume. Nel bicchiere del nostro frullatore ad immersione versiamo il tuorlo d’uovo e l’acqua e azioniamo, versando l’olio extravergine di oliva a filo, finché non si formerà una maionese chiara e consistente. Uniamo la maionese alle farine e allo zucchero. Impastiamo con le dita la maionese con lo zucchero ed una volta che sono omogenei  incorporiamo a poco a poco anche la farina. L’obiettivo è quello di far assorbire tutta la farina all’impasto, terminando il procedimento con le mani pulite e una palla omogenea. Lasciamo riposare la frolla in frigo avvolta da pellicola per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, foderiamo gli stampini o uno stampo con fondo amovibile con carta forno quindi stendete la frolla in uno strato non troppo spesso (4-5 mm). Io ho utilizzato degli stampini di carta che non necessitano di copertura. E’ probabile che vi avanzi della frolla (congelatela o fatene dei biscotti).

Per la crema frangipane:

Frulliamo le mandorle con un cucchiaio di zucchero fino a renderle farina. Montiamo un uovo e un albume con lo zucchero ottenendo un composto gonfio e spumoso; uniamo con delicatezza, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto, la farina di mandorle e la maizena. A questo punto nel bicchiere del frullatore ad immersione versiamo il tuorlo d’uovo e l’acqua e cominciamo a frullarli, versando l’olio extravergine di oliva a filo, finché non si formerà una maionese chiara e consistente. Aggiungiamo la maionese così ottenuta al composto di uova-zucchero-farine e mescoliamo senza smontarli fino ad ottenere uno composto consistente e spumoso.

Per finire:

Sbucciamo e tagliamo sottilmente le mele. Per evitare che anneriscano possiamo cospargerle di succo di limone. Riprendete gli stampi con la frolla e stendiamo un velo di confettura di albicocche sul fondo (ciò impedisce che il guscio si inumidisca a contato con la crema ed inoltre aiuta quest’ultima ad aderire alla frolla). Versiamo la crema frangipane. Ricopriamo infine l’intera superficie con le fettine di mela sovrapponendole leggermente le une alla altre. Spolveriamo con un cucchiaio di zucchero di canna l’intera superficie e inforniamo in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti.
Una volta sfornate, scaldiamo una piccola quantità di confettura di albicocche (se necessario aggiungendo un cucchiaio di acqua per renderla più fluida), e spennelliamo l’intera superficie della crostatine rendendole lucide.

crostatine alle mele con crema frangipane

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *