Thumbprint cookies al (honey) lemon lime curd

Succede che ti svegli una mattina di piena estate e ti ritrovi in frigorifero tre piccoli vasetti di curd al limone e lime che hai giusto preparato la sera prima, realizzi che hai fatto male i calcoli perché stai partendo per due settimane di vacanza e, al ritorno, rischi di trovare la tua cremina in uno stato che non la renda più commestibile; a questo punto…

1) considerato che il consorte non ama particolarmente la colazione a base di cremine da spalmare sul pane, fatta degna eccezione per quella di nocciole,

2) anche ammesso che un barattolino riesca a farlo fuori da sola tra una lauta colazione ed un altrettanto ricca merenda,

3) mi restano gli altri due che, impensabile trasformarli in compagni di un lungo viaggio in auto, finiscono in men che non si dica per decorare dei golosi biscottini che, per la piccola parte che riesco a stipare in una scatola di latta mignon, prendono comunque la via della montagna.

curd thumbprint cookies

Un dolcino facile che richiama per la sua forma il classico biscotto ad occhio di bue (con il cuore di confettura) preparato con la pasta frolla Ovis Mollis (ovvero una frolla montata con una percentuale di fecola di patate e tuorli d’uovo sodi). Questa volta la frolla l’ho fatta ad occhio (se solo leggesse un pasticciere…) con un residuo di farina multicereali e quel poco, pochissimo burro che ho trovato in frigorifero.

Se non vi dispiace abbondare in calorie e grassi insaturi pur di sgranocchiare un biscottino burroso e friabile meglio vi atteniate alla ricetta classica della frolla altrimenti sbizzarritevi pure con gli ingredienti come ho fatto io… otterrete comunque una chicca golosa, la cui dolcezza (non eccessiva) viene magicamente stemperata dalla nota agrumata del curd.

curd thumbprint cookies

curd thumbprint cookies

BISCOTTI CON L’IMPRONTA (farciti di curd di limone e lime al miele) – per 40 biscotti circa

  • 225 gr di farina multicereali Molino Grassi
  • 65 gr di miele millefiori
  • 2 tuorli grandi
  • semini di mezza stecca di vaniglia
  • 80 gr di burro (a temperatura ambiente) – per una frolla da manuale dovreste usarne 112gr cioè la metà della farina
  • un pizzico di sale
  • curd di limone e lime al miele fatto in casa

Riscaldate il forno a 180° C e ricoprite una teglia con carta da forno.

In una ciotola con l’aiuto delle fruste elettriche mescolate il burro (morbido) tagliato a tocchetti con il miele fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete a questo punto i tuorli d’uovo ed i semi estratti dalla bacca di vaniglia. Unite la farina setacciata ed il pizzico di sale, mescolate amalgamando tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla soda.

Formate delle palline di impasto del diametro di 3, 4 cm e sistematele sulla teglia. Appiattitele al centro facendo pressione con il pollice della vostra mano (da qui il nome thumbprint cookies). Infornate per qualche minuto (8-10 minuti saranno sufficienti) fino a quando la base dei biscotti comincia leggermente a colorire. A questo punto rimuovete la teglia dal forno e farcite ciascun biscotto inserendovi al centro un po’ di curd (se l’incavo dovesse essere scomparso o risultasse impercettibile, quando sono ancora caldi, premete di nuovo l’impasto al centro prima di farcirlo con il curd con il vostro pollice o il retro di un cucchiaino).

Inserite di nuovo in forno fino a quando il curd inizierà a sciogliersi e lati e bordi superiori dei biscotti risulteranno dorati (ci vorranno altri 10 minuti circa ma date sempre un occhio ai biscotti perché ogni forno cuoce a modo suo). Estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare su una gratella.

Conservateli in una scatola di latta per qualche giorno.

***

HONEY LEMON LIME CURD THUMBPRINT COOKIES (makes 40 cookies)

  • 225 gr multigrain flour
  • 65 gr honey
  • 2 large egg yolks
  • seeds from half a vanilla bean
  • 80 gr butter (lukewarm temperature) – making a real pasta frolla you should use 112gr of butter
  • pinch of salt
  • homemade honey lemon lime curd

Preheat the oven to 180°C. Line a baking tray with parchmente paper.

In a bowl beat together butter and honey with an electric mixer until you get a fluffy mixture. Add first egg yolks and vanilla seeds, then flour and salt. Mix thoroughly until well combined and dough turns out into a ball.

Form dough into 3-4 cm balls and transfer on prepared baking tray. With your thumb gently flatten each ball leaving an indentation in the center.

Bake cookies until their bottoms turns barely golden (8-10 minutes). Remove from the oven and fill cookies with the curd (if the indentations have disappeared just defin them again with your thumb or the back of a teaspoon).

Bake again for additional 10 minutes (check out your cookies anyways) until curd melts and edges and tops of cookies become lightly golden. Transfer on a wire rack to cool. Store in an airtight container up to a week.

21 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *